Open Fiber di Enel arriva anche a Salerno, su 44mila unità immobiliari

di
Comunicato Stampa: Open Fiber garantirà ai cittadini di Salerno una connessione ultrarapida, sicura ed efficiente attraverso un’infrastruttura interamente in fibra ottica.

Questo l’obiettivo della convenzione siglata oggi dalla società compartecipata al 50% da Enel e Cassa depositi e prestiti e dal Comune campano, dove Open Fiber prevede un investimento di circa 15 milioni di euro per la copertura della città entro 18 mesi dall’avvio dei lavori (che avverrà entro la fine del mese di novembre 2017). In totale saranno cablate 44mila unità immobiliari (tra famiglie e aziende) attraverso 26mila chilometri di fibra.

La fibra ottica verrà portata in modalità Fiber to the Home (FTTH – fibra fino a casa), che è in grado di supportare velocità di trasmissione fino a 1 Gbps (1000 Megabit al secondo), sia in download che in upload, consentendo così il massimo delle performance. Prestazioni non raggiungibili oggi con le reti in rame (ADSL) o fibra/rame (FTTC).