Open Fiber, al via a Martina Franca i lavori di copertura per l'FTTH

Open Fiber, al via a Martina Franca i lavori di copertura per l'FTTH
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Open Fiber ha annunciato che sono ufficialmente iniziati a Martina Franca i lavori per la realizzazione della rete di telecomunicazioni in fibra ottica. Complessivamente, i cantieri copiriranno 16mila unità immobiliari tra case ed uffici e chiuderanno 18 mesi.

La compagnia guidata da Elisabetta Ripa ha messo sul piatto un investimento da 6 milioni di Euro. Il progetto prevede il riuso delle infrastrutture già esistenti e gli scavi, come avvenuto anche in altre zone d'Italia, saranno effettuati privilegiando metodologie innovative a basso impatto ambientali, tra cui la minitrincea con scavo largo 10 centimetri e profondo tra 35 e 50 centimetri poi riempito con la posa dei cavi.

Complessivamente verranno stesi oltre 10mila chilometri di cavi in fibra ottica, con conclusione dei lavori prevista entro 18 mesi.

Ai cittadini di Martina Franca verrà comunque data la possibilità di navigare sulla nuova rete in fibra ottica già dopo l’estate, non appena gli operatori partner apriranno la vendibilità dei servizi di connettività ultrabroadband: Open Fiber è infatti un operatore wholesale only e non si rivolge direttamente agli utenti finali, alla rete possono così accedere tutti gli operatori telefonici o Internet service provider interessati garantendo ai consumatori ampia scelta in termini di servizi e tariffe.

Per tutte le informazioni sulle città italiane che saranno coperte dalla fibra FTTH di Open Fiber, vi rimandiamo al nostro approfondimento.

Quanto è interessante?
2