Open Fiber da record: raggiunti gli 800 Gb/s al secondo sulla dorsale ZION

Open Fiber da record: raggiunti gli 800 Gb/s al secondo sulla dorsale ZION
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre continua l'accelerata di Open Fiber in Italia, la società controllata da Cassa Depositi e Presiti dello Stato ha annunciato di aver raggiunto un nuovo record di velocità sulla dorsale ZION, dove sono stati toccati gli 800 Gigabit per secondo per canale ottico.

In un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito web, Open Fiber osserva che si tratta di una prima assoluta in Italia, che si aggiunge al record di 600 Gigabit registrato lo scorso anno, e permette alla rete di trasporto ottico di scalare la capacità fino a 48 Terabit per singola fibra.

Open Fiber sottolinea che sarà in grado di fronteggiare gli incrementi del traffico dei prossimi anni, che dovrebbero essere superiori al 60%, grazie all'accesso in fibra Gpon ed il suo backbone.

"Abbiamo nella nostra mission l’abilitazione di servizi innovativi a beneficio del Paese. Questo è un risultato che ci rende orgogliosi e conferma come la fibra ottica sia l’unico asset infrastrutturale a prova di futuro. Il nostro impegno ad innovare non si ferma, stiamo infatti già studiando un ulteriore upgrade della rete per raggiungere la velocità di 1 Terabit al secondo per canale ottico" ha spiegato Paolo Perfetti, direttore Technology di Open Fiber.

Qualche mese fa Open Fiber ha annunciato di aver coperto un terzo del paese.

FONTE: Open Fiber
Quanto è interessante?
3