Opensignal: TIM e Vodafone sono ancora i migliori operatori, arrancano Iliad e Tre

Opensignal: TIM e Vodafone sono ancora i migliori operatori, arrancano Iliad e Tre
di

Opensignal ha rilasciato il nuovo rapporto sullo stato delle reti in Italia. Questa volta è stato preso in esame il periodo che va dal 1 Luglio al 28 Settembre 2019, su un totale di 467mila dispositivi e 930milioni di misurazioni.

Ne sono emersi alcuni punti molto interessanti.

In termini di copertura del 4G nel nostro paese, l'operatore telefonico che ha registrato la percentuale più elevata è stato Vodafone, all'87%, seguita all'84,9% da Wind e TIM all'84,2%. Iliad si piazza davanti a 3 Italia, con l'81,4%. Nel rapporto Opensignal sottolinea di aver "visto alcuni grandi miglioramenti nella disponibilità del 4G in Italia".

Per quanto riguarda l'esperienza di riproduzione video, il primato è andato a TIM con 69,2 punti su 100, mentre al secondo posto si è piazzata Vodafone 66,1 punti. Il podio è chiuso da Wind, a 63,7 punti, mentre resta fuori dalle prime tre posizioni Iliad a 62,8 punti. "I punteggi di TIM e Vodafone sono diminuiti negli ultimi sei mesi: il primo ha perso un punto, mentre il secondo quasi tre" evidenzia Opensignal.

Dal fronte dell'Experience Voice App, che misura la qualità dell'esperienza sui servizi OTT come Whatsapp, Skype e Facebook Messenger, i cinque operatori telefonici italiani hanno sostanzialmente riportato punteggi simili. TIM e Vodafone sono ancora in testa con un punteggio rispettivamente di 79,1 e 79,4 punti, mentre Wind è terza a 78 punti.

In termini di download, Vodafone è prima con una velocità media di 24,3 Mbps, seguita da Tim a 24,1 Mbps e Wind a 21,6 Mbps.

In upload invece primeggiano Wind e Tim, con 7,5 e 7,6 Mbps di media, mentre Vodafone e Iliad sono costrette a rincorrere.

A livello di latenza, Tim ha staccato tutti con soli 38ms, mentre Iliad sprofonda all'ultima posizione con 76,4 Mbps. Secondo posto invece per Vodafone, a 38,7ms.

Quanto è interessante?
5