Opera: arrivano i VPN gratuiti

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le reti private virtuali sono sempre più popolari tra gli utenti che preferiscono navigare in assoluta privacy. Opera, nell'ultima versione del proprio browser, ha introdotto una funzione che va proprio incontro alle esigenze di questo tipo di utenza ed ha integrato un VPN gratuito ed illimitato.

Ora, non c'è bisogno di scaricare estensioni per il VPN o pagare un abbonamento per ottenere l'accesso ai siti web bloccati o per schermare la navigazione quando si è connessi ad una rete WiFi pubblica” afferma la società in una nota diffusa.
Il traffico internet VPN passa attraverso i server di diversi paesi, rendendo difficile per i governi e gli hacker monitorare il traffico web, e soprattutto permette agli utenti di accedere a siti web bloccati. Infatti, ad esempio questo metodo veniva utilizzato tempo fa per accedere al catalogo americano di Netflix.
Opera cita le statistiche del Global Web Index, secondo cui più di mezzo miliardo di persone hanno tentato o stanno utilizzando VPN, un sistema particolarmente popolare tra i giovani.
Si tratta senza dubbio di una mossa furba ed interessante da parte di Opera, che attraverso ciò spera di attirare più utenti.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0