Adesso online
Injustice 2
Adesso online
SchiacciSempre prova in live le Tartarughe Ninja

Opera Browser: il Miner Protector arriva anche su smartphone

di
INFORMAZIONI SCHEDA
I miner delle criptovalute integrati nei siti web stanno diventando un problema anche per gli utenti smartphone, ma a quanto pare gli sviluppatori del popolare browser Opera stanno correndo ai ripari per tenere le persone al sicuro.

Opera, che ha già introdotto il Miner Protector per le criptovalute sulla versione desktop del proprio browser, ha annunciato che porterà la stessa feature anche nel browser per smartphone.

La nuova funzionalità sarà disponibile su Opera Mini ed Opera per Android, ed è parte del sistema di ad-blocking nativo. "La nuova funzionalità di anti-mining sarà attivata come impostazione di default quando si attiverà il blocco degli annunci pubblicitari su Opera Mini (iOS ed Android) o Opera per Android. Il blocco delle pubblicità può essere attivato attraverso il menù impostazioni, ed è in grado di rilevare automaticamente e fermare gli script di mining presenti nel codice sorgente delle pagine web" si legge nel comunicato stampa diffuso dalla compagnia.

Opera stima che più di un miliardo di dispositivi in tutto il mondo vengono rallentati a causa dei minatori di criptovalute nascosti nei siti web, senza rendersene conto. La società si dice anche convinta dal fatto che ad oggi sono presenti più di 3 milioni di siti web con sistemi di mining al loro interno.

Questi rallentano e sovraccaricano le CPU degli smartphone, il che provoca anche surriscaldamenti ai telefoni, causando potenziali danni permanenti agli stessi.

FONTE: Coindesk
Quanto è interessante?
4