A quale operatore si appoggia Poste Mobile? Le informazioni sulla copertura

A quale operatore si appoggia Poste Mobile? Le informazioni sulla copertura
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Negli ultimi anni l'utilizzo da parte degli utenti delle SIM di operatori virtuali è aumentato, grazie alle offerte convenienti ed i prezzi bassi. Tra gli MVNO che hanno beneficiato maggiormente di questo trend c'è PosteMobile.

E' innegabile che, prima di passare ad un operatore virtuale, la prima domanda che ci si fa è una sola: a quale operatore si appoggia?

Il caso di Poste Mobile è un unicum nel panorama Italiano. PosteMobile è infatti l'operatore virtuale più popolare del mercato, anche grazie alla diffusione capillare sul panorama italiano degli uffici postali in cui effettuare l'attivazione o portabilità.

Per quanto concerne la copertura, allo stato attuale PosteMobile si appoggia sulla rete 2G, 3G e 4G di WindTre, ma la situazione è in divenire. Il motivo? Lo scorso Luglio la società aveva annunciato che prossimamente abbandonerà WindTre per appoggiarsi su Vodafone. Non è chiaro da quando sarà attivo questo passaggio, ed al momento della notizia vi esortiamo a prendere ad esame la data in cui è stata scritta, Lunedì 1 Febbraio 2021.

Ovviamente in caso di novità non esiteremo ad aggiornare la guida. Ad oggi però se siete interessati ad effettuare il passaggio a PosteMobile, per ottenere indicazioni sulla copertura vi invitiamo a fare riferimento a WindTre.

Quanto è interessante?
3