OPPO annuncia primo chip proprietario: verrà svelato all'INNO Day

OPPO annuncia primo chip proprietario: verrà svelato all'INNO Day
di

L’OPPO Inno Day 2021 atteso per le giornate del 14 e 15 dicembre sarà un evento da non perdere, ciò in quanto la società cinese ha tante sorprese in serbo per i suoi fan e non solo. In ballo ci sono alcuni dispositivi inediti, come lo smartphone pieghevole OPPO Fold, ma anche l’appena confermato primo chip proprietario.

OPPO stessa ha annunciato la sua presentazione con un poster tramite i social network cinesi, come potete vedere in calce alla notizia, e con teaser internazionali come quello in copertina. Non sono noti parecchi dettagli, ma grazie al rinomato blogger Digital Chat Station sappiamo che si tratterà di una NPU a bassa potenza dal costo particolarmente elevato e basato sul processo di produzione a 6 nanometri di TSMC, colosso taiwanese punto di riferimento di molte aziende del settore tech.

In cosa consiste una NPU? Sigla che sta per Neural Processing Unit, si tratta di un chip ampiamente utilizzato in dispositivi ricchi di funzionalità smart, per cui è il frutto di un duro lavoro lato ricerca e sviluppo. Tale chip dovrebbe trovare spazio in smartphone e in tanti altri dispositivi che sfrutteranno al meglio tecnologie come intelligenza artificiale, realtà aumentata e 5G. In altre parole, meglio tenere gli occhi aperti in quanto OPPO potrebbe sorprenderci tutti, dato che la parola chiave dell’evento in questione è proprio “Innovazione”.

Ricordiamo, tra l’altro, che nella stessa occasione la società presenterà una fotocamera retrattile che verrà usata sul comparto fotocamera di un suo futuro smartphone top di gamma.

FONTE: Weibo
Quanto è interessante?
2
OPPO annuncia primo chip proprietario: verrà svelato all'INNO Day