INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo la presentazione dei nuovi Oppo Find X2, Oppo ha annunciato anche il primo smartwatch della sua storia: l'Oppo Watch, che era già trapelato nelle passate settimane.

Oppo Watch sfoggia un pannello AMOLED curvo da 326ppi con diagonale di 1,6 ed 1,9 pollici a seconda della versione scelta, che copre il 100% della gamma di colori DCI-P3.

Come la maggior parte degli smartwatch presenti sul mercato, Oppo Watch è in grado di monitorare un'ampia gamma di attività fisiche, ma anche il sonno e la frequenza cardiaca. Il dispositivo è anche in grado di effettuare l'elettrocardiogramma in maniera analoga a quanto avviene con Apple Watch.

Oppo Watch si basa sul chipset Snapdragon Wear 2500, accompagnato dal coprocessore Apollo 3, mentre a livello software è ovviamente basato su warOS di Google con l'interfaccia grafica ColorOS di Oppo. E' presente anche il supporto alle eSim, che consente ad Oppo Watch di collegarsi anche alla rete dati.

Il produttore promette una ricarica del 50% in soli 17 minuti. Tra le altre specifiche tecniche troviamo la resistenza all'acqua fino a 5ATM.

Oppo Watch almeno inizialmente sarà disponibile solo in Cina, e non è noto se arriverà anche altrove. La variante da 46mm sarà venduta a 288 Dollari, mentre quella da 41mm a 215 Dollari.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
2