OPPO Find X potrebbe avere un display con screen-to-body ratio del 93.8%

di

Mancano poche ore alla presentazione ufficiale di OPPO Find X, che avverrà nella giornata di domani 19 giugno alle ore 20:45 italiane, ma la società cinese ha deciso di fornire qualche indizio in merito già da ora.

Stando ad AndroidHeadlines, infatti, OPPO avrebbe diffuso sui propri profili social cinesi un'immagine che afferma che Find X avrà un screen-to-body ratio del 93,8%. Oltre a questo, si parla della presenza di un notch più "curvo" della media.

A livello di caratteristiche tecniche, si vocifera di un display AMOLED da 6,4 pollici con aspect ratio 19,5:9, risoluzione 2K e cornici piuttosto ridotte. Ricordiamo che gli ultimi rumor parlano di un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845 operante alla frequenza massima di 2,8 GHz, accompagnato da 8GB di RAM e 256GB di memoria interna. Si vocifera poi di una dual camera posteriore da 16MP + 20MP, una fotocamera anteriore da 25MP e una batteria da 3645 mAh. Si parla poi di zoom 5x e supporto alla ricarica rapida Super VOOC e al 5G. Le colorazioni disponibili dovrebbero essere Glacier Blue e Bordeaux Red.

Insomma, se le voci venissero confermate, sembra proprio che questo OPPO Find X voglia rivaleggiare, almeno sulla carta, con OnePlus 6. Infatti, le caratteristiche tecniche trapelate online sono molto simili all'ottimo flagship killer di OnePlus. D'altronde, non ci sarebbe da stupirsi, visto che quest'ultima azienda è stata fondata nel 2013 da Pete Lau, ex vicepresidente proprio di OPPO.

Quanto è interessante?
0
OPPO Find X potrebbe avere un display con screen-to-body ratio del 93.8%