OPPO, grandi novità in arrivo: ecco la scheda tecnica del suo primo smartphone foldable

OPPO, grandi novità in arrivo: ecco la scheda tecnica del suo primo smartphone foldable
di

OPPO ha dovuto tagliare il 20% del suo personale a causa della fusione con OnePlus, ma ciò non significa che l'azienda abbia ridotto il numero dei progetti in cui è impegnata. Al contrario, secondo dei leak riportati online da Digital Chat Station, l'azienda starebbe lavorando ad un nuovo dispositivo pieghevole simile al Samsung Galaxy Z Fold.

La notizia arriva a pochi giorni di distanza dalla conferma da parte di OPPO di essere al lavoro su un tablet e su uno smartphone "multi-forma", mostrando come l'azienda cinese intenda diversificare la propria produzione di dispositivi mobili. In particolare, il nuovo device foldable dovrebbe avere una forma a portafoglio, e una volta aperto si trasformerebbe in un tablet di piccole dimensioni.

Il dispositivo dovrebbe avere uno schermo OLED con una dimensione di 7.8-8" da aperto, dunque circa da 4" una volta chiuso. La risoluzione dello schermo sarà in 2K+, mentre il refresh rate arriverà a 120 Hz. Della fotocamera sappiamo che la lente principale sarà un sensore Sony IMX766 da 50 MP, mentre quella interna sarà da 32 MP. Inoltre, pare che il sensore per le impronte digitali sarà montato lateralmente, probabilmente sul tasto di accensione del dispositivo.

Secondo il leak di Digital Chat Station, il dispositivo avrà un chipset Qualcomm Snapdragon 888, mentre il suo sistema operativo sarà ColorOS 12, basato su Android 11. Non vi sono comunque notizie sulla data di uscita o sull'annuncio del dispositivo: OPPO ha confermato di voler mettere sul mercato degli smartphone pieghevoli, ma non ha ancora offerto alcuna finestra di lancio. Per questo, molto probabilmente dovremo aspettare fino a metà 2022 per vedere il telefono in azione.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
2