OPPO mostra MagVOOC e svela la ricarica dalla distanza del futuro

OPPO mostra MagVOOC e svela la ricarica dalla distanza del futuro
di

In seguito all'annuncio di diverse tecnologie innovative legate al reparto fotografico degli smartphone, torniamo a dare un'occhiata alle novità in casa OPPO. Infatti, il noto produttore di dispositivi mobili sembra essere pronto per lanciare MagVOOC, un sistema di ricarica simile a MagSafe di Apple.

In particolare, stando anche a quanto riportato da PhoneArena e GSMArena, il noto brand ha già effettuato una dimostrazione della sua nuova tecnologia di ricarica. D'altronde, come potete vedere a corredo della notizia, online le immagini relative al caricatore magnetico di OPPO non mancano di certo. Il prodotto è infatti stato mostrato per la prima volta durante la Smart China Expo 2021.

Tra l'altro, esistono due varianti del caricatore MagVOOC. La prima è in grado di caricare lo smartphone a 20W ma a livello di design sembra essere molto simile al MagSafe di Apple, mentre la seconda arriva fino a 40W e dispone di un apposito "stand", ricordando più da vicino, ad esempio, quanto visto con OnePlus 9 Pro. Per il resto, il sistema magnetico dovrebbe essere utilizzato da OPPO anche per altri accessori, dato che durante l'evento è stato messo in mostra un power bank da 4.500 mAh (chi ha detto MagSafe Battery Pack?).

Ovviamente sarà necessario utilizzare smartphone compatibili per sfruttare il sistema magnetico. Inoltre, c'è il supporto allo standard Qi e tramite i succitati caricatori si possono caricare, seppur in modo più lento, anche dispositivi che non supportano la tecnologia MagVOOC. Per il resto, non è chiaro quando questi prodotti arriveranno sul mercato.

OPPO sembra infatti aver concentrato la dimostrazione avvenuta alla Smart China Expo 2021 sul futuro. Non a caso, è stata mostrata anche una tecnologia in grado di caricare lo smartphone a breve distanza, senza contatto, a 7,5W. Tutto senza fili. Insomma, il noto brand sembra avere in serbo diverse novità interessanti.

In ogni caso, ricordiamo che il sistema magnetico potrebbe presto diventare un trend per il mercato Android. Infatti, anche Realme ha deciso di utilizzarlo a suo modo.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
2
OPPO mostra MagVOOC e svela la ricarica dalla distanza del futuro