OPPO e OnePlus: il sistema operativo unificato si farà attendere ancora per mesi

OPPO e OnePlus: il sistema operativo unificato si farà attendere ancora per mesi
di

Lo scorso giugno, OPPO si è ufficialmente fusa con OnePlus, creando con quest'ultima una sola azienda, benché per il momento i due brand e i loro device rimangano separati. Le cose, tuttavia, potrebbero presto cambiare, poiché OnePlus e OPPO stanno lavorando insieme ad un nuovo sistema operativo per smartphone.

Il nuovo sistema operativo unificato dovrebbe chiamarsi H2OOS: il nome deriva dall'unione del sistema OxygenOS utilizzato dalle due aziende in occidente e del sistema HydrogenOS utilizzato in Cina, con una scelta di branding dal sapore decisamente "chimico".

Oltre al presunto nome del sistema, comunque, sappiamo ancora poco sull'unione software di OnePlus e OPPO. A quanto pare, infatti, l'unificazione dei sistemi operativi doveva essere completata prima di dicembre 2021, quando OnePlus ha lanciato OnePlus 10 in Cina, ma pare che la deadline sia stata posticipata alla data di lancio globale di OnePlus 10 Pro già alcuni mesi fa, visti i problemi incontrati dalle due aziende in fase di progettazione del software.

Secondo alcuni insider, tuttavia, OnePlus 10 Pro dovrebbe essere lanciato con OxygenOS 12 in occidente, perciò l'unificazione dei due sistemi non dovrebbe arrivare in tempo per l'uscita occidentale del top di gamma di OnePlus, e probabilmente nemmeno per quella di OPPO Find X5 Pro, che dovrebbe essere lanciato in Cina più o meno nello stesso periodo, entro la metà del 2022.

A quanto pare, infatti, il sistema operativo unificato arriverà solo nella seconda metà del 2022, e debutterà anzitutto sui nuovi device flagship di OnePlus, ovvero OnePlus 11 o, forse, il rumoreggiato OnePlus 10 Ultra, che tra l'altro dovrebbe avere sotto la proprio scocca una NPU MariSilicon X di OPPO. Insomma, è possibile che, sia in termini hardware che in termini software, OnePlus 10 Ultra sarà il simbolo della fusione tra OPPO e OnePlus.

Tuttavia, secondo altri leaker H2OOS non sarà basato su Android 12, ma salterà direttamente alla generazione successiva, utilizzando Android 13 come riferimento per il proprio sistema operativo: in questo caso, però, l'uscita di H2OOS dovrebbe essere programmata solo per la fine del 2022, ovvero dopo il lancio di Android 13 da parte di Google, che potrebbe essere fissato per ottobre. Ciò significherebbe che il sistema operativo unificato "salterebbe" anche OnePlus 10 Ultra, e potrebbe essere lanciato solo con OnePlus 11.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
1