OPPO verso la ricarica rapida a 150W: debutterà con i nuovi smartphone?

OPPO verso la ricarica rapida a 150W: debutterà con i nuovi smartphone?
di

La corsa alla ricarica a 150W per gli smartphone potrebbe vedere OPPO come “vincitore”, secondo recenti previsioni dei tipster del settore. La ricarica flash VOOC sviluppata dal colosso cinese dovrebbe arrivare fino alla detta potenza nel corso del 2022, ma quali saranno gli smartphone interessati?

Secondo quanto diffuso su Weibo dal famoso informatore Digital Chat Station, noto anche come DCS, la ricarica rapida da 150 W di OPPO è in arrivo e, dopo le prime prove, dovrebbe addirittura approdare su dispositivi di marchi come OnePlus e Realme.

Allo stato attuale OPPO starebbe producendo le unità di prova sia del caricabatterie che del cavo dedicato, frutto del lavoro di ricerca e sviluppo della società. Ciononostante, i 150W non saranno disponibili immediatamente: la prossima generazione di smartphone di fascia medio-alta firmati OPPO e OnePlus dovrebbe continuare a utilizzare la ricarica rapida da 65 W e 80 W, sebbene sul mercato esista già la tecnologia di ricarica rapida anche a 120W.

OPPO sembra quindi intenzionata a procedere con calma su questo versante, utilizzando per ora standard già sicuri e adeguati alle esigenze di mercato attuali, procedendo soltanto tra diversi mesi – o addirittura un anno – con l’implementazione della ricarica SuperVOOC 150W sulla serie Find ammiraglia. Molto probabilmente si tratterà della gamma del 2023 ma, come sempre, consigliamo di prendere queste voci con le pinze e attendere i dati ufficiali.

Ricordiamo che, invece, Xiaomi ha già mostrato la ricarica HyperCharge da 200W.

FONTE: Weibo
Quanto è interessante?
2