OPPO rilascia un aggiornamento per 'aggiustare' i benchmark legati a MediaTek

OPPO rilascia un aggiornamento per 'aggiustare' i benchmark legati a MediaTek
di

Negli ultimi giorni si è parlato molto, soprattutto tra gli addetti ai lavori, delle accuse mosse da AnandTech a MediaTek. Per chi non lo sapesse, un redattore estero, che ha analizzato il codice, ha affermato che diversi smartphone montanti un processore dell'azienda taiwanese utilizzerebbero una "Sports Mode" per "barare" nei benchmark.

Ebbene, tra le aziende più citate nell'articolo di AnandTech (che vi consigliamo di leggere per intero), c'è OPPO. Infatti, il redattore ha fatto esplicito riferimento alle divergenze legate ai benchmark tra la versione europea (Helio P95) e quella cinese di OPPO Reno3 Pro (Dimensity 1000L). In parole povere, Dimensity 1000L dovrebbe superare agevolmente Helio P95, mentre, stando ai test di AnandTech, fino a qualche giorno fa accadeva il contrario.

In seguito al diffondersi della notizia, OPPO ci ha contattati per darci una risposta, nonostante il problema riguardasse principalmente MediaTek. In ogni caso, dobbiamo dire che l'azienda cinese si è dimostrata molto disponibile a risolvere l'inconveniente.

Infatti, nel comunicato stampa in inglese che abbiamo ricevuto, si legge: "All'inizio di febbraio, i nostri test hanno rilevato che i punteggi dei benchmark dello smartphone Reno3 Pro 4G erano anormali. A seguito di un esame approfondito, il 14 febbraio abbiamo rimosso l'elenco dei benchmark e iniziato i test interni del software".

In seguito alle analisi interne, OPPO afferma di aver risolto il problema con un aggiornamento rilasciato via OTA il 6 marzo 2020 (CPH2035PU_11.A.08_0080_202003010045). Questo significa che tutti coloro che hanno effettuato l'update non dovrebbero più avere problemi di questo tipo. L'azienda cinese ci ha anche fornito degli screenshot in cui si vede la differenza tra i benchmark svolti prima e dopo il 6 marzo 2020. Li potete vedere qui sotto (in alto c'è AnTuTu Benchmark e sotto c'è PCMark).

OPPO ci ha inoltre confermato che si sta mantenendo in contatto con AnandTech ed è al lavoro per verificare l'eventuale esistenza di altre discrepanze.

Quanto è interessante?
3
OPPO rilascia un aggiornamento per 'aggiustare' i benchmark legati a MediaTek