Oppo, sempre più smartphone stanno ricevendo Android 11: ecco la lista e roadmap ufficiale

Oppo, sempre più smartphone stanno ricevendo Android 11: ecco la lista e roadmap ufficiale
di

Android 11 si sta facendo sempre più strada anche tra smartphone Oppo: l’aggiornamento stabile ColorOS 11 basato sull’ultima versione del sistema operativo del robottino verde è ormai stato aggiustato a puntino per diversi dispositivi del brand cinese, vediamo quali sono quelli interessati e le date di arrivo ufficiale.

Secondo la roadmap pubblicata dalla stessa società su Twitter, l'aggiornamento stabile ColorOS 11 arriverà innanzitutto su Oppo Reno2 Z a partire dal 14 aprile, ma a quanto pare gli sviluppatori hanno deciso di rilasciarlo prima del previsto non solo su tale modello ma anche su Oppo A91.

Nelle ultime ore, infatti, gli utenti di paesi come Indonesia e India hanno iniziato a parlare sui social dell’arrivo della patch stabile, sebbene la diffusione stia avvenendo in blocchi per accertarsi un rilascio il più possibile esente da bug, ottenendo quindi i primi feedback e applicando al più presto le correzioni del caso, se necessario. Inoltre, in Giappone sembrerebbe essere in fase di rilascio anche ColorOS 11 su Oppo Reno3 A, per un download dal peso monster di 3,07 GB.

Continuando a consultare la roadmap, infine, si nota anche l’arrivo della build beta per Oppo A5, A9 e A73 5G nel mercato asiatico, oceanico e anche quello medio-orientale. A godere di questo primo release sul mercato saranno quindi paesi come India, Malesia, Pakistan, Indonesia, Vietnam e Filippine, usati come “terreno di prova” prima del rilascio in Occidente. Ciò significa che gli utenti italiani possessori di smartphone Oppo dovranno attendere ancora qualche settimana prima di vedere comparire la notifica di richiesta di aggiornamento. In alternativa, sarà sufficiente controllare su Impostazioni > Aggiornamenti software e poi premere l’icona a ingranaggio > Applicazione versione ufficiale > Applica ora nel momento in cui la patch firmware risulterà disponibile.

Oppo, intanto, si fa notare anche per altre cose: non solo si parla di Oppo A74 e A74 5G, di cui sono apparse online foto e specifiche tecniche, ma anche del possibile arrivo dei chip 5G proprietari per far fronte alla loro carenza sul mercato.

FONTE: Oppo
Quanto è interessante?
3