OPPO sta sviluppando i suoi chipset: abbandonerà Qualcomm e Mediatek?

OPPO sta sviluppando i suoi chipset: abbandonerà Qualcomm e Mediatek?
di

Lo scorso aprile abbiamo già segnalato la possibilità di assistere al lancio di chipset proprietari OPPO nel 2024 ma, da allora, in rete non si è più discusso in merito...fino a oggi. Grazie a un rinomato tipster abbiamo accesso a una informazione importante: OPPO sta davvero sviluppando internamente un processore.

La notizia – o meglio, l’indiscrezione di mercato – arriva da Ice Universe, noto leaker che ha ricevuto da fonti riservate maggiori dettagli riguardo questo passo importante per l’azienda cinese. Sul suo profilo Twitter ha confermato, nella mattinata odierna, che OPPO è ancora al lavoro sul suo chipset proprietario da introdurre sugli smartphone tra poco più di un anno. Ice Universe ha aggiunto, in un secondo tweet, che il team di sviluppo interno conta su “migliaia di persone” e che i lavori sul processore sono in uno stato avanzato; anzi, l’industria si è già detta “ottimista” per il futuro debutto di questa soluzione hardware.

Assieme a Google, dunque, OPPO è tra le ultime aziende ad attivarsi indipendentemente nel settore di ricerca e sviluppo di SoC per smartphone. Al contrario della Grande G, però, non collaborerà con Samsung essendo un diretto rivale. Con questa operazione, l’azienda del gruppo BBK Electronics intende sicuramente guidare il futuro dei dispositivi del conglomerato, dalla più vicina OnePlus a Realme ed iQOO.

Sarà interessante vedere se e come OPPO abbandonerà completamente Qualcomm e Mediatek, o se ridimensionerà il rapporto commerciale per focalizzarsi sullo sviluppo sul campo dei suoi chipset. Per ora, non ci resta che attendere il 2024.

Proprio pochi giorni fa, invece, abbiamo visto la scheda tecnica completa di OPPO Find X6 Pro.

Quanto è interessante?
1