Ora Google search è in grado di dirti se sei depresso

di

Negli USA per scoprire se si è depressi basta una ricerca su Google search. Si tratta ovviamente di una diagnosi superficiale, a cui deve seguirne una di un medico abilitato, ma sta di fatto che Google, in collaborazione con il National Alliance on Mental Illness, ha implementato nel suo motore di ricerca un test che può aiutare molte persone.

Agli utenti americani della piattaforma –o, in realtà, a chiunque cambi le impostazioni del motore di ricerca– sarà sufficiente accedere al test digitando "depressione clinica" sulla barra di Google search. Prima dei risultati comparirà in bella vista l'opzione "Verifica se sei depresso".

In questo modo si sarà reindirizzati al PHQ-9 depression test, un questionario clinicamente valido grazie al quale è possibile scoprire se si è depressi e, quindi, in quale stadio si trova il proprio disturbo medico.

Google in questo modo dimostra di prendere molto seriamente questa piaga che riguarda sempre più persone in tutto l'occidente. "La depressione clinica è sempre più diffusa negli Stati Uniti, è un americano su cinque a soffrirne", ha dichiarato, infatti, Mary Giliberti, CEO della National Alliance on Medical Illnes, sul blog di Google.

Il test, lo ripetiamo, deve essere visto come un campanello d'allarme per farsi valutare e aiutare da un medico abilitato, non come un mezzo da sostituire a quest'ultimo.

Al momento non abbiamo notizie sulle intenzioni di portare il progetto anche in altri Paesi, inclusa l'Italia.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4