Ora potete visitare la "colonia marziana" della Cina

Ora potete visitare la 'colonia marziana' della Cina
di

Nell'area di Qinghai, una regione per lo più desertica, la Cina ha progettato una struttura che simula una colonia marziana. La struttura può ospitare 160 persone, è costata 22,36 milioni di dollari ed è pensata per ricreare un'esperienza immersiva e coinvolgente di vita umana su Marte. Ora può essere anche visitata dai turisti.

L'area di Quinghai è stata definita una delle "meno terrestri" della Terra, essendo particolarmente arida ed inospitale. È verosimilmente una delle regioni più simili a Marte al mondo. Il Governo cinese ha spiegato che la colonia marziana non sarà usata per addestrare seriamente i suoi astronauti, volendo piuttosto dare alle persone un modo per sperimentare in prima persona cosa significa far parte di una ipotetica colonia nello Spazio.

Per questo la struttura è stata di recente aperta ai turisti, ma non solo, anche ai media e ai ricercatori. Un'area degli oltre 80 acri della finta colonia ricostruire l'area di sbarco di un rover, mentre la restante parte del sito è occupato da strutture di diverso tipo. Obiettivo: dare ai visitatori un'esperienza di vita su Marte estremamente immersiva.

In futuro comunque non si esclude che la regione di Quinghai —che non è stata ancora analizzata per questo scopo— possa essere sfruttata anche per attività di ricerca scientifica.

FONTE: SCMP
Quanto è interessante?
7