Ora il produttore di giocattoli Sphero vuole fare anche robot all'avanguardia

di

Vi ricordate di Sphero? La compagnia produttrice di robottini giocattoli come la replica di BB8 e Lightning McQueen di Cars? Ora ha lanciato una compagnia sussidiaria chiamata Misty Robotics e vuole produrre anche personal robot all'avanguardia pensati per casa e uffici.

Al momento Misty Robotics non ha ancora divulgato molti dettagli sui prodotti che intende lanciare in futuro, ma stando ad una indiscrezione di TechCrunch la compagnia rilascerà in primo luogo un robot pensato per il mercato degli "hobbyist/maker". L'immagine in copertina dovrebbe mostrare un prototipo del robot. Potrebbe essere simili a robot per la casa come Kuri e Jibo che, fondamentalmente, possono essere descritti come dei tablet con le ruote e, in un certo senso, il loro ruolo di assistenti di casa è già stato usurpato a pieno titolo dai nuovi voice-controlled speaker come Amazon Echo.

La compagnia ha dichiarato che in futuro i loro robot saranno visti in tutto e per tutto come degli amici, dei compagni di squadra o, addirittura, "parte della propria famiglia". Ricoprendo un ruolo cruciale nello svolgimento di faccende e interagendo in modo cortese e pure intrattenente con i propri "padroni".

Misty Robotics ha già raggiunto 11.5 milioni di dollari di finanziamenti e può contare su un'ampia schiera di dipendenti presi direttamente da Sphero, tra cui il co-founder Ian Bernstein, ora head of product. Tim Enwall, fondatore di Revolv, compagnia specializzata nella home automation, ha invece preso il ruolo di CEO.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2