Oracle interrompe lo sviluppo del plugin di Java per i browser

di

Oracle ha annunciato che interromperà lo sviluppo del tanto discusso (e poco apprezzato) plugin di Java per i browser, che ha visto la luce negli anni 90 coe una funzione molto interessante per le app ma che successivamente è diventata una spina nel fianco per utenti ed amministratori a causa delle numerose falle di sicurezza riscontrate.

Microsoft e Google sono stati i primi ad interrompere il supporto in Edge e Chrome, ed attualmente solo Internet Explorer e Safari lo supportano ancora.
Il colosso dei motori di ricerca ha rimosso tutte le tecnologie per le applet Java nel mese di Settembre, e Microsoft ha fatto lo stesso sei mesi fa. Mozilla ha annunciato l'intenzione di eliminare il supporto a plugin come Silverlight e Java e Firefox entro la fine dell'anno, mentre Oracle sta progettando di disapprovare il plugin nel suo JDK9 in uscita a Settembre.
La posizione delle varie società nei confronti di Java è simile a quella assunta dai giganti tecnologici riguardo Flash, un altro plugin che ormai si avvia verso il pensionamento.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0