MWC 2012

Orange annuncia il primo Android con processore Intel per l'Europa

di

Il vettore Orange annuncia con orgoglio che sarà il primo ad offrire uno smartphone con chipset Medfield di Intel nel territorio europeo che eseguirà Android . Il nome in codice del telefono è Santa Clara e arriverà in tempo per estate. Il device monta un display da 4 pollici 600 x 1024 display, una fotocamera da 8 megapixel con flash in grado di girare video a 1080p e di effettuare catture a raffica fino a 10 scatti in un secondo. Sul Santa Clara gira il processore Intel Atom Z2460 con clock a 1.6GHz.

 Una potenza più che sufficiente per eseguire senza intoppi Android che inizialmente sarà disponibile in versione 2.3 Gingerbread e poi sarà aggiornato alla versione 4.0 IceCream Sandwich. Non mancano HSPA 21.1Mbps, uscita HDMI, NFC e chiamata vocale in alta definizione offerta dal vettore Orange. Buona l'autonomia con 14 giorni in stand-by o otto ore di chiamate in 3G. Orange afferma inoltre che nonostante tutte queste caratteristiche Santa Clara giungerà sul mercato con un prezzo molto competitivo. Di seguito una galleria dedicata allo smartphone in sviluppo.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0