Oregon: uno spettacolare esemplare di "pesce Re" trovato sulla spiaggia

Oregon: uno spettacolare esemplare di 'pesce Re' trovato sulla spiaggia
di

Mentre si trovavano sulla spiaggia, alcuni bagnati sulla riva di Sunset Beach hanno trovato i resti di un gigantesco esemplare di "Pesce Re", dal peso di 45 chilogrammi, lungo 1 metro. La creatura si trovava a centinaia di chilometri di distanza dal suo habitat naturale.

A causa della rarità dell'avvistamento, il personale del vicino Seaside Aquarium ha recuperato i resti per osservare da l'esemplare. Non è chiaro cosa sia successo al pesce, ma era in "ottime condizioni", secondo quanto dichiarato al Washington Post da Tiffany Boothe, vicedirettrice del Seaside Aquarium.

Il pesce Re, chiamato anche opah (Lampris guttatus), vive in mare aperto, ma si trova comunemente al largo della costa della California e intorno alle Hawaii. É estremamente raro trovarne uno così a nord... cosa lo porta qui? Probabilmente il riscaldamento delle temperature oceaniche, causato dal cambiamento climatico, che sta costringendo la creatura a lasciare le acque che sono diventate troppo calde per trasferirsi in luoghi più freddi.

"Stiamo vedendo alcuni organismi marini spostarsi verso nord con l'aumento delle temperature oceaniche", ha dichiarato Heidi Dewar, una biologa ricercatrice della NOAA Fisheries. Non ci sono, tuttavia, dati sufficienti per confermare che il riscaldamento dei mari abbia spinto il pesce verso nord. Gli opah sono gli unici pesci a sangue caldo completamente vivi oggi e gli esperti, grazie ai resti trovati sulla spiaggia, potranno studiarlo.

Quanto è interessante?
3
Oregon: uno spettacolare esemplare di 'pesce Re' trovato sulla spiaggia