OS X 10.11 El Capitan: ecco i Mac che lo supporteranno

di

Sappiamo praticamente tutto del nuovo sistema operativo desktop di Apple OS X 10.11 El Capitan, che è stato presentato ieri da Apple alla WWDC.

Nelle note di rilascio, ottenute da Ars Technica, la società di Cupertino si sofferma ovviamente anche sui Mac che supporteranno il nuovo software. Si tratta degli stessi modelli aggiornati a Yosemite, nello specifico:

  • iMac (metà 2007 o successivo);
  • MacBook Air (fine 2008 e successivi);
  • MacBook (fine 2008 in alluminio o inizio 2009 e più recenti);
  • Mac Mini (inizio 2009 o più recenti)
  • MacBook Pro (metà/fine 2007 e successivi);
  • MacPro (inizio 2008 o successivo);
  • Xserve (inizio 2009);

OS X El Capitain si concentra principalmente sulle prestazioni, che sono state migliorate in maniera importante rispetto al successore Yosemite. Secondo Apple, ci sarà un aumento della reattività delle applicazioni, la cui apertura sarà fino ad 1,4 volte più veloce. Lo stesso varrà anche per l'apertura delle mail, ed il salvataggio e lettura dei file PDF, che sarà addirittura 4 volte più veloce.

Per quanto riguarda la parte prettamente tecnica, El Capitan porta Metal in OS X per la prima volta nella storia, e tutto ciò influirà in maniera importante sulle prestazioni grafiche e le operazioni ad esse collegate.
El Capitain insieme ad iOS 9 sarà disponibile entro fine anno. 

FONTE: Mac Rumors
Quanto è interessante?
0
OS X 10.11 El Capitan: ecco i Mac che lo supporteranno