Oscurare il Sole "manualmente" per salvarci dai cambiamenti climatici? L'idea prende piede

Oscurare il Sole 'manualmente' per salvarci dai cambiamenti climatici? L'idea prende piede
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mese scorso la Casa Bianca degli Stati Uniti d'America ha annunciato un piano di ricerca quinquennale per studiare la geoingegneria, uno dei metodi sicuramente meno ortodossi per cercare di ridurre il nostro impatto sulle temperature globali.

Nel frattempo un rapporto di ottobre delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici parla chiaro: i nostri sforzi per ridurre le emissioni di gas serra sono stati insufficienti per raggiungere tale obiettivo di limitare il riscaldamento globale il più vicino possibile a 1,5 gradi Celsius.

Opzioni che prima erano considerate "impossibili", quindi, stanno prendendo sempre più spazio.

Tra queste, c'è anche la possibilità di oscurare il Sole. Ma come? Proprio come le particelle rilasciate da un enorme vulcano, che oscurano i raggi della nostra stella, l'iniezione di anidride solforosa aerosol nella stratosfera potrebbe avere risultati simili. Mentre potrebbe esistere una possibilità concreta di abbassare la temperatura, evitando quindi gli effetti disastrosi del cambiamento climatico, non sappiamo gli effetti collaterali di questo processo di geoingegneria.

Inoltre, poiché è un'idea molto controversa potrebbe semplicemente non decollare mai poiché dovrebbero approvarla tutti (o molti) paesi. Questa idea, insomma, per adesso "non s'ha da fare", ma nonostante l'opposizione, l'umanità potrebbe decidersi definitivamente qualora i nostri sforzi per ridurre questo riscaldamento non saranno abbastanza (così come già sta accadendo).

"La geoingegneria come possibile soluzione a questa catastrofe diventerà sicuramente l'unica opzione se noi, come comunità globale, continuiamo sulla strada che stiamo percorrendo", afferma l'ambientalista Anote Tong, ex presidente di Kiribati intervenuto durante un'intervista al New Yorker.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
2