Osservato un "polpo Dumbo" a una profondità alquanto inaspettata

Osservato un 'polpo Dumbo' a una profondità alquanto inaspettata
di

Del genere Grimpoteuthis, gli esperti hanno osservato recentemente il cosiddetto "polpo Dumbo" - chiamato così per via delle protuberanze simili a grandi orecchie - a una profondità mai osservata prima: si trova a più di 6.957 metri sotto il livello del mare nell'Oceano Indiano, il luogo più profondo in cui sia mai stato trovato un cefalopode.

Si tratta solo secondo animale del genere che il team di scienziati ha osservato durante i loro viaggi. L'altro avvistamento ha avuto luogo 5.760 metri sott'acqua. In precedenza, i ricercatori hanno osservato che la profondità massima per questi animali era di circa 5.100 metri come parte di una spedizione 50 anni fa al largo delle Barbados.

Poiché i ricercatori hanno trovato questi polpi a livelli ancora più profondi e nell'Oceano Indiano, gli esperti credono che questa sia una specie completamente nuova. Ciò non può essere confermato, tuttavia, senza raccogliere campioni per ulteriori analisi. La scoperta di un polpo Dumbo a queste profondità è sorprendente ed estende la gamma potenziale di cefalopodi al 99% del fondo marino.

Tuttavia, la fauna marina nel suo complesso sta affrontando una crisi ecologica. È difficile sapere quanto siano resistenti gli animali di acque profonde alle pressioni che i loro ecosistemi affrontano anche a causa dei cambiamenti climatici. Potrebbe essere che questi polpi stiano riuscendo a malapena a sopportare questo ambiente. Per scoprirlo, servono ulteriori studi.

FONTE: earther
Quanto è interessante?
4
Osservato un 'polpo Dumbo' a una profondità alquanto inaspettata