Overview effect: come vedere la Terra dallo spazio ti possa cambiare

Overview effect: come vedere la Terra dallo spazio ti possa cambiare
di

Vedere la Terra dallo spazio e ammirarla nella sua interezza è un'esperienza profonda e capace di trasformare l'animo umano. Dall'inizio dell'era spaziale, centinaia di astronauti hanno raccontato come questa vista sia stata in grado di cambiare le loro vite; a questa lista si aggiungono Bob Behnken e Doug Hurley, i due astronauti di SpaceX.

Su una colonna di fiamme, fumo e polvere, i due astronauti hanno lasciato la Terra per raggiungere lo spazio lo scorso sabato, grazie all'aiuto del razzo Falcon 9. Il lancio di SpaceX è stato un momento importante per l'umanità: è il primo volo di una compagnia privata e segna il ritorno dei lanci dal suolo americano.

"L'overview effect è quello che sentono gli astronauti dopo il loro primo volo, quando guardano la Terra," spiega Behnken alla CNBC, durante un evento della NASA. "Vedi che è un singolo pianeta con una sola atmosfera. È il posto che condividiamo nell'universo. Per questo credo che da questa prospettiva, adesso che stiamo affrontando una pandemia globale o quando guardiamo le sfide che ci aspettano, possiamo riconoscere che le stiamo affrontando tutti insieme."

Anche noi possiamo avere una rivelazione simile, magari durante un volo intercontinentale, guardando in basso possiamo vedere come i confini, i muri e tutti i nostri problemi siano piccoli. Tuttavia la prospettiva degli astronauti è unica, loro vivono per mesi a 400 km di altezza, viaggiando a una velocità di 28.000 km/h. Possiamo farci un'idea parziale grazie a questo video dalla stazione spaziale internazionale.

"È infinitamente appagante. Non vedi mai la stessa cosa mentre stai orbitando, c'è una differente traccia sul terreno ogni istante. Il tempo è differente, le nuvole sono differenti. Le nuvole mostrano colori diversi. Gli oceani sono diversi, la polvere sopra al deserto è diversa. Non è mai ripetitivo," afferma Joseph P. Allen, astronauta della NASA che ha effettuato due voli con lo Space Shuttle.

Un documentario del 2013, OVERVIEW, raccoglie le esperienze di moltissimi astronauti e cercano di spiegare le loro rivelazioni a seguito dei loro viaggi nello spazio e di come queste abbiano cambiato la loro vita.

L'overview effect non è solo una curiosità, ma potrebbe essere fondamentale per il successo delle missioni spaziali. Secondo uno studio del 2016, pubblicato dall'American Psychological Association, le difficoltà psicologiche del volo nello spazio (come isolamento e convivenza forzata con l'equipaggio) sono state studiate in dettaglia, ma pochissimi si sono concentrati sugli effetti benefici.

"L'overview effect è uno degli aspetti più significativi del volo spaziale e potrebbe rappresentare una protezione contro i rischi psicologici delle missioni," scrivono gli autori nel loro studio. Inoltre, gli psicologi credono che questa sensazione aiuti l'equipaggio a legare e a lavorare meglio insieme.

Questa sensazione è stata dipinta egregiamente da Boris Volynov, in un libro del 1999: "Durante un volo spaziale, la psiche di ogni astronauta viene rimodellata; avendo visto il Sole, le stelle e il nostro pianeta, diventi pieno di vita. Inizi a guardare a tutti gli esseri viventi con grande trepidazione e inizi ad essere più gentile e paziente con le persone accanto a te."

Quanto è interessante?
5