Devo pagare il Canone Rai anche se non vedo i canali TV?

Devo pagare il Canone Rai anche se non vedo i canali TV?
di

Qualche giorno fa su queste pagine abbiamo spiegato se si deve pagare il canone Rai anche se non si ha la TV. Tuttavia, nelle ultime ore si sono fatti largo alcuni disservizi con i canali della TV pubblica che hanno spinto anche le associazioni dei consumatori ad intervenire.

Qualche giorno fa, su queste pagine abbiamo riportato la notizia relativa ai disservizi Rai segnalati a Bari, dove su digitale terrestre i canali sparirebbero improvvisamente in certe ore del giorno e in alcuni casi sarebbero addirittura impossibili da sintonizzare.

Adiconsum Puglia si è immediatamente mossa ed ha chiesto alla Rai ed al Governo la sospensione del Canone Rai, in quanto a detta dei rappresentanti gli utenti non starebbero usufruendo di ciò per cui pagano.

Tuttavia, è bene precisare che la tassa nota come Canone Rai riguarda "la detenzione nell’ambito familiare (abitazione privata) di uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive".

Ciò cosa vuol dire? Che anche se non riuscite ad accedere ai canali Rai, o a qualsiasi canale su digitale terrestre, la tassa va pagata lo stesso in quanto non è una tassa sulla visione della TV, ma sul possesso di uno o più apparecchi audiovisivi che danno diritto a ricevere trasmissioni radio televisive, che siano su digitale terrestre, satellite o altro.

Quanto è interessante?
6