La luna Pan ripresa tra i luminosi anelli ghiacciati di Saturno

di

Lo scatto pubblicato questa settimana dalla NASA ritrae Pan, il satellite che orbita attorno a Saturno. La piccola luna è stata ritratta dalla sonda Cassini ed è visibile come un piccolo puntino luminoso tra gli anelli del gigante gassoso. In fondo alla news trovate la foto in questione.

Gli anelli di Saturno sono costituiti da un numero estremamente elevato di particelle di ghiaccio che, riflettendo la luce del sole, riescono a generare il famoso effetto di continuità che ci restituisce la foto.

Pan è il puntino la cui luminosità è stata aumentata per averne una maggiore visibilità: è un satellite largo appena 28 km che orbita nel gap di Encke, uno spazio vuoto tra l'anello A di Saturno.

Quello che vedete dietro all'anello A e alla luna Pan non è altro che Saturno, o meglio le nuvole più alte della sua atmosfera, sulle quali si staglia l'ombra degli anelli stessi.

Lo scatto è della nota sonda Cassini e risale al 12 febbraio 2016: lo strumento utilizzato è la narrow-angle camera che ha catturato la luce visibile ad una distanza di circa 1,2 milioni di chilometri da Pan.

La sonda spaziale Cassini è stata distrutta dalla NASA il 15 settembre 2017 facendola schiantare sull'atmosfera del gigante gassoso Saturno, così da non compromettere satelliti come Encelado o Titano con potenziali microbi terrestri.

Per chi avesse saltato le tappe più importanti del viaggio di Cassini, vi consigliamo la lettura del suo ultimo bacio a Titano, della scoperta dell'oceano di acqua sotto la crosta ghiacciata di Encelado, della particolare illusione ottica generata sui suoi anelli, la decisione della NASA di distruggere la sonda, un piccolo riassunto delle scoperte più rilevanti e i suoi ultimi istanti di vita.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
7
La luna Pan ripresa tra i luminosi anelli ghiacciati di Saturno