Panasonic annuncia proiettore 4K PT-FRQ50: fluidità e dettagli per ufficio e scuole

Panasonic annuncia proiettore 4K PT-FRQ50: fluidità e dettagli per ufficio e scuole
di

Panasonic annuncia il nuovo proiettore 4K PT-FRQ50 da 5.200 lumen, pensato per rispondere alla crescente domanda di sistemi visuali estremamente dettagliati nei contesti aziendali e scolastici. Combinando molteplici tecnologie di ultima generazione, esso riesce a soddisfare livelli di dettaglio particolarmente elevati.

Il proiettore PT-FRQ50 di Panasonic si dota della esclusiva tecnologia di proiezione con singolo chip DLP dotato di illuminazione laser Solid Shine e funzionalità Quad Pixel Drive, tecnologia di pixel-quadrupling di Panasonic in grado di generare immagini fedeli in termini di precisione e nitidezza per un ottimo senso di realismo. In questo modo fornisce immagini in 4K (3840 x 2160) uniformi e altamente dettagliate, oltre a supportare una velocità di refresh di 240Hz/1080p con una latenza di input/output inferiore a 8 millisecondi.

Il versatile zoom da 2.0x consente di visualizzare immagini di grandi dimensioni in spazi ristretti, grazie a distanze di proiezione flessibili. In combinazione con ampie capacità di spostamento V/O dell’obiettivo (V: +71%, -48%, O: +34%, -27%), esso fornisce maggiore libertà nella fase di posizionamento del proiettore e di impostazione dell’immagine. Sulla carta, Panasonic PT-FRQ50 raggiunge un’operatività di ben 20.000 ore senza necessità di manutenzione, mentre il Multi Monitoring & Control Software incluso semplifica gli interventi di manutenzione.

La disponibilità del proiettore Panasonic PT-FRQ50 in Italia partirà da questo mese a un prezzo ancora non definito.

Diversi giorni addietro Panasonic ha svelato il TV OLED LZ2000, nuovo top di gamma 2022 per cinema e gaming.

Quanto è interessante?
1
Panasonic annuncia proiettore 4K PT-FRQ50: fluidità e dettagli per ufficio e scuole