Panasonic porta la nuova gamma di giradischi Technics al CES 2018

di

Il boom registrato da vinili e musicassette negli ultimi mesi ha quasi obbligato i produttori dei supporti a tornare sui propri passi per rinnovare la gamma di dispositivi che consentono di ascoltarli. Tra questi c'è Panasonic, che al CES 2018 di Las Vegas ha presentato la nuova linea di giradischi Technic, composta dall'SP-10R ed SL-1000R..

L'SP10 originale è stato lanciato nel 1969, diventando un'icona del settore dal momento che è stato il primo in assoluto.

Questo nuovo modello era stato mostrato qualche mese fa in anteprima all'IFA di Berlino, nel corso del quale l'azienda l'aveva definito "l'unico giradischi premium della storia".

La versione finale ha alcune differenze rispetto al prototipo. Il piatto pesa 7,9 chilogrammi ed è spesso 10 millimetri, laminato in alluminio pressofuso. La superficie posteriore include anche uno strato di gomma che serve ad eliminare le vibrazioni indesiderate, che ad alcuni potrebbero risultare fastidiose. Alcuni test effettuati hanno mostrato una distorsione del suono dello 0,015 per cento, una percentuale bassissima!

L'unità di controllo dell'SP-10R, è separata da quella principale, e fornisce la tensione attraverso una tecnologia che Panasonic ha battezzato "unwanted noise reduction circuit" , che dà (insieme alle altre funzioni) una stabilità e qualità audio unica quando si ascolta un vinile.

L'altro giradischi presentato al CES è il Technics SL-100R, un modello leggermente inferiore all'SP-10R, che si differenzia per essere all-in-one. Questo ha un braccio universale ad S, integrato perfettamente con la piattaforma girevole.

Sulla data di lancio ed i prezzi, però, ancora non sono disponibili ancora informazioni.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5
Panasonic porta la nuova gamma di giradischi Technics al CES 2018