Panasonic ritorna in Europa con lo smartphone Eluga

di

Sapevamo che Panasonic fosse interessata ad immettere nel mercato europeo degli smartphone essendo attualmente in settore in forte crescita. Panasonic manca dal nostro continente da qualche anno, ma ora sembra proprio che la compagnia sia pronta per un ritorno in grande stile. Ad Amburgo si è tenuta una conferenza presso la quale è stato presentato Eluga, il primo di altri smartphone Android che la casa giapponese ha intenzione di immettere nel nostro mercato. Le caratteristiche di Eluga sono davvero interessanti. La versione di Android che eseguirà sarà inizialmente la 2.3.7 che però verrà poi aggiornata alla 4.0 (Android ICS) intorno al mese di luglio.

Lo smartphone ha ottenuto la certificazione IPX5/7 ed IP5X il che vuol dire che è impermeabile fino ad 1 metro in acqua e resistente a polvere. Per quanto riguarda il suo display, trattasi di un 4.3 pollici OLED con risoluzione qHD. Sotto le le scocche dal ridotto spessore si nasconde un processore TI OMAP 4430 dual-core da 1GHz, accompagnato da 1GB di RAM. La memoria interna non è espandibile ma a nostra disposizione avremo 8GB. Il comparto fotografico ha una piccola nota dolente: Eluga presenta una fotocamera da 8MP che però risulta sprovvista di flash. Non mancano WiFI, Bluetooth, A-GPS, microUSB e audio jack da 3.5mm. Il peso è di soli 103 grammi. Altra caratteristica propria del telefono, e probabilmente degli altri smartphone che varranno, è la possibilità di connessione con le TV Viera di Panasonic.

FONTE: Pocket-lint
Quanto è interessante?
0
Panasonic ritorna in Europa con lo smartphone Eluga