Pannello di Controllo, addio a breve? L'ultimo aggiornamento di Windows 11 lo suggerisce

Pannello di Controllo, addio a breve? L'ultimo aggiornamento di Windows 11 lo suggerisce
di

Volete aggiornare Windows 11 alla sua ultima versione? Vi conviene fare attenzione, dal momento che l'ultimo update di Windows 11 blocca il menu Start per alcuni utenti. Se tuttavia vi sentite particolarmente coraggiosi, potete dare un'occhiata alle novità dell'ultimo aggiornamento di Windows 11, che riguardano una sua applicazione "storica".

L'aggiornamento non porta con sé nuove feature e funzioni, ma introduce delle modifiche che dicono molto sul cambiamento di rotta di Microsoft in relazione ad un'area specifica del sistema operativo: il Pannello di Controllo. Croce e delizia per gli utenti del sistema operativo di Redmond, da mesi pare che il Pannello di Controllo abbia i giorni contati su Windows 11.

In particolare, Microsoft ha iniziato già con il rollout del suo nuovo OS a trasferire sempre più sezioni del Pannello di Controllo nelle Impostazioni del sistema operativo, in vista di quello che ha tutta l'area di essere il definitivo pensionamento dell'applicazione di gestione di Windows esistente fin dalle sue prime iterazioni.

Ebbene, l'ultimo aggiornamento di Windows 11 ha migrato numerose funzioni dal Pannello di Controllo sempre verso l'app delle Impostazioni, semplificando anche diverse opzioni garantite dal sistema operativo. Per di più, la stessa app Impostazioni ha ricevuto alcune modifiche di design e la compatibilità con WinUI, che sembra suggerire il fatto che essa riceverà presto un restyling più profondo, magari in parallelo all'implementazione di tutte le funzioni del Pannello di Controllo.

Ovviamente, quello di Microsoft è ancora un obiettivo a medio-lungo termine, perché il Pannello di Controllo esiste ancora nella versione di Windows 11 post-aggiornamento e resta quasi insostituibile. Intanto, però, pagine come quella della disinstallazione di programmi ed app sono state silenziosamente migrate verso l'app Impostazioni: insomma, pare proprio che presto dovremo dire addio ad una delle funzioni più iconiche di Windows.

Quanto è interessante?
3