A quanto pare Epic Games Launcher "scalda" i Ryzen anche a riposo

A quanto pare Epic Games Launcher 'scalda' i Ryzen anche a riposo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

"Non è tutto oro quello che luccica" diceva il proverbio e a quanto pare neanche Epic può ritenersi esclusa da questa regola. Stando a quanto riportato da un utente Reddit e poi confermato dalla fonte, il Launcher di Epic Games sarebbe la causa di un notevole sbalzo di temperatura su alcune CPU AMD Ryzen.

L'utente in questione ha effettuato diverse misurazioni, notando che con un Ryzen 7 5800X le temperature in idle scendono da 50° C a 37° C, chiudendo Epic Launcher.

Le misurazioni effettuate con Task Manager su Ryzen 5950X hanno mostrato come il Launcher di Epic Games, diversamente da GOG o Steam per esempio, passi frequentemente da un utilizzo CPU del 2% all'accensione apparentemente casuale di alcuni Core mantenendoli attivi pur rimanendo in totale inattività. Questo tipo di attività è decisamente insolito per applicazioni del genere, soprattutto senza attività di download in background.

Andando più a fondo, si è notato come Epic tenga aperti cinque processi contemporaneamente dei quali uno in particolare, EpicWebHelper, avrebbe comunicato con questo URL:

tracking-website-prod07-epic-961842049.us-east-1.elb.amazonaws.com

In oltre un'ora di test, il processo avrebbe inviato oltre 500 KB di dati ai server principali.

Benché non sia dato sapere se sia effettivamente questa la causa del non fisiologico aumento delle temperature e dell'utilizzo della CPU, sicuramente questo scambio di dati ci lascia perplessi.

In attesa di ulteriori sviluppi sulla faccenda e, auspicabilmente, chiarimenti da fonti ufficiali, non ci resta che goderci la valanga di regali che Epic Games ci sta facendo per le feste di Natale.

Quanto è interessante?
3
A quanto pare Epic Games Launcher 'scalda' i Ryzen anche a riposo