Si parla già di 6G: LG garantisce velocità di 1 terabit al secondo!

Si parla già di 6G: LG garantisce velocità di 1 terabit al secondo!
di

LG ha fermato la produzione di smartphone lo scorso maggio per dedicarsi ad altri settori, come quello dei display, degli elettrodomestici e dei computer. Il produttore coreano, però, sta ancora investendo pesantemente nella ricerca relativa ai telefoni, poiché negli ultimi tempi ha presentato diverse innovazioni di grande impatto.

Per esempio, lo scorso settembre LG ha mostrato uno studio su delle batterie di nuova generazione, completamente allo stato solido, mentre poche settimane prima ha svelato una nuova tecnologia per schermi pieghevoli che potrebbe fare la differenza nel mercato dei device foldable. Oggi, invece, LG ha spiegato i progressi che ha compiuto nella tecnologia 6G.

La ricerca relativa allo standard di connettività 6G per i dispositivi mobili è considerata da molti produttori di smartphone una sorta di "ricerca di Eldorado" per via dei guadagni che promette. Huawei e altre compagnie cinesi, in particolare, hanno già mostrato in passato le possibilità garantite dalla nuova tecnologia di connettività, ma non hanno ancora completato il suo sviluppo, mentre i produttori coreani ed americani non sembrano intenzionati a lasciare che i colossi cinesi arrivino per primi alla realizzazione di dispositivi 6G.

LG, dunque, ha dichiarato che mostrerà la sua tecnologia per il 6G alla Korea Science and Technology Exhibition, che si sta tenendo proprio in queste ore in Corea del Sud. In particolare, la compagnia dovrebbe mostrare i propri passi avanti nelle tecnologie di ricezione e trasmissione del 6G in wireless, a cui l'azienda è arrivata collaborando con il Fraunhofer Research Institute, che ha sede in Germania.

LG ha già testato dei ripetitori 6G a Berlino ad agosto 2021, ed ha riportato un buon successo nelle trasmissioni dei dati nell'ambiente urbano. I ripetitori di LG, comunque, dovrebbero garantire una sufficiente amplificazione delle frequenze di trasmissione per garantire comunicazioni wireless con banda ultralarga.

Inoltre, la frequenza della connettività 6G dovrebbe supportare la trasmissione di dati alla velocità di 1 terabit al secondo, che al momento non è garantita dallo standard di connettività 5G. al contempo, inoltre, LG vorrebbe garantire anche una migliore qualità dei dati trasmessi tramite i propri ripetitori 6G, grazie a tecnologie sviluppate in partnership con Keysight Technologies.

Se i passi avanti di LG nella tecnologia 6G vi hanno fatto credere che il nuovo standard di connettività verrà implementato sui vostri smartphone a breve, però, dovrete ricredervi: LG intende iniziare la commercializzazione del 6G solo nel 2029, dunque sarà necessario aspettare ancora un bel po' prima di vederlo in azione.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
3