Si parla già di NVIDIA Lovelace, nuova GPU che surclasserà la serie RTX 3000

Si parla già di NVIDIA Lovelace, nuova GPU che surclasserà la serie RTX 3000
di

La serie di schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 3000, di cui starebbero arrivando sul mercato anche i nuovi modelli RTX 3080 TI, RTX 3060 e RTX 3050, sono state annunciate da relativamente poco e, per molte ragioni, continuano a non essere disponibili. Nonostante ciò, online già si parla della nuova architettura GPU firmata NVIDIA.

Soprannominata “Lovelace” e dal codice AD102, in onore della celebre matematica inglese Ada Lovelace a cui è persino intitolato il linguaggio di programmazione Ada finanziato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, dovrebbe essere la prossima architettura dedicata alle schede per gaming in arrivo dal colosso di Jensen Huang. Anzi, alcuni leaker hanno già fatto trapelare qualche piccola informazione al riguardo.

Stando infatti a quanto pubblicato su Twitter dal comprovato tipster kopite7kimi e dal sito 3DCenter.org, la GPU AD102 vedrebbe un aumento dei GPC (Graphics Processing Clusters) fino a 12 unità, il doppio rispetto GA102, per un totale di massimo 72 TPC (Texture Processor Clusters) e 144 SM (Stream Multiprocessors). Queste caratteristiche renderebbe possibile implementare fino a 18432 CUDA Core (144 x 128), 71% in più rispetto alle GPU GA102. Insomma, numeri che sulla carta risultano veramente mostruosi.

Ancora non è chiaro quando verrà rilasciata questa architettura, anzi invitiamo tutti a prendere queste indiscrezioni con le pinze. Comunque, molto probabilmente si tratterà di un lancio con la serie GeForce RTX 40; di ciò si parlerà però soltanto quando le acque si saranno calmate, data la continua indisponibilità nei negozi della serie lanciata pochi mesi fa.

A proposito della NVIDIA GeForce RTX 3080 TI citata inizialmente, secondo Igor di Igor's Lab tale GPU sarebbe in arrivo per febbraio 2021, anticipata dal lancio della RTX 3060 a gennaio.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
4