Il patrimonio personale di Elon Musk è crollato nel 2022, ma non per colpa di Twitter

Il patrimonio personale di Elon Musk è crollato nel 2022, ma non per colpa di Twitter
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre Mark Zuckerberg ha visto il suo patrimonio dimezzarsi, anche Elon Musk ha ben poco da sorridere, ma non per colpa di Tesla. Nell’ultimo aggiornamento del Bloomberg Billionaires Index infatti la ricchezza del CEO di SpaceX, Tesla e Twitter ha riportato una diminuzione di 100 miliardi di Dollari da inizio 2022.

Si tratta del calo più ripido mai registrato nella classifica stilata dalla popolare agenzia di stampa. Il patrimonio netto del 51enne, che ha raggiunto il picco di 340 miliardi di Dollari a novembre 2021, nella giornata di ieri è precipitato a 170 miliardi di Dollari dopo che le azioni Tesla hanno toccato il valore più basso degli ultimi due anni.

Musk come noto detiene una partecipazione di circa il 15% in Tesla ed è innegabile che un andamento di questo tipo in borsa abbia avuto un effetto anche sulla sua ricchezza. Il calo del prezzo nominale delle azioni ha ridotto di circa 8,6 miliardi di Dollari la ricchezza di Musk in un solo giorno. Da inizio anno complessivamente le azioni Tesla hanno registrato un calo del valore di circa il 58,03%.

Nonostante questo calo, però, Musk rimane comunque la persona più ricca del mondo ed il sudafricano si piazza davanti a Bernard Arnault oltre che i colleghi del settore tech Jeff Bezos e Bill Gates.

Anche il 2023 non si prospetta semplice per Musk: la Casa Bianca ha puntato i fari su Elon Musk per i suoi legami con i governi stranieri, soprattutto a seguito dell'acquisizione di Twitter.

Quanto è interessante?
6