PAVIA, il metaverso su Cardano fa numeri da capogiro: ecco i "proprietari terrieri"

PAVIA, il metaverso su Cardano fa numeri da capogiro: ecco i 'proprietari terrieri'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo le incredibili promesse fatte da Hoskinson nell'intervista con Montemagno, ci si aspettano davvero grandi cose dalla sua rete, ma qualcosa inizia già a muoversi per il verso giusto: PAVIA, il metaverso su Cardano, ha raggiunto il suo ennesimo record.

Del resto, c'era da immaginarselo. Dopo il boom dei metaversi su Ethereum, capitanato da Decentraland e The Sandbox, in effetti i continui miglioramenti e i numeri da record per la community Cardano lasciavano presagire che qualcosa si stesse muovendo anche in quella direzione.

Nasce così PAVIA, un metaverso promettente e anche il primo nel suo genere su questo network, che continua a crescere in termini di numeri da un giorno all'altro. L'ultimo aggiornamento del team ci parla di ben 22.000 proprietari di NFT terrieri nell'universo di gioco, vale a dire che ci sono già oltre 20mila persone registrate con il loro wallet e che hanno già provveduto a ottenere il loro pezzo di terra virtuale.

Gli sviluppatori, tuttavia, ricordano che per accedere al mondo di gioco di PAVIA non è necessario possedere terra: infatti, i "visitatori" potrebbero essere anche solo interessati a passare del tempo ed esplorare le attrazioni di questo particolare metaverso con i propri $PAVIA nel portafogli virtuale.

Per saperne di più su questa particolare "deriva" artistica e videoludica, vi suggeriamo di tuffarvi nell'ultimo speciale su NFT, blockchain e metaversi a cura del nostro Francesco Fossetti.

FONTE: u.today
Quanto è interessante?
2
PAVIA, il metaverso su Cardano fa numeri da capogiro: ecco i 'proprietari terrieri'