PayPal, dal 27 Novembre 2022 stop ai rimborsi delle spese di reso

PayPal, dal 27 Novembre 2022 stop ai rimborsi delle spese di reso
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Importante aggiornamento annunciato da PayPal nella pagine delle FAQ relative alle transazioni. La società ha svelato che dal 27 Novembre 2022 non fornirà più agli utenti i rimborsi per le spese di reso.

Come si può leggere nella pagina sul sito PayPal, “a partire dal 27 novembre 2022, PayPal non fornirà più etichette di reso gratuite né accetterà le richieste di rimborso delle spese di reso”. La società per tale ragione invita gli utenti ad assicurarsi di inviare eventuali richieste idonee prima di tale data, per fare in modo che vengano ricevute ed esaminate.

Le motivazioni di tale scelta non sono note, ma PayPal spiega che “aggiorna e sviluppa continuamente nuove funzionalità per i propri clienti. A volte alcuni servizi devono essere gradualmente eliminati nell’ambito di questi cambiamenti più grandi. Sappiamo quanto i resi gratuiti mancheranno ai nostri utenti. Va però ricordato che offriamo altri modi per aiutare i consumatori, come la Protezione acquisti: sono disponibili maggiori informazioni in proposito e sulle transazioni interessate”.

Il termine ultimo per inviare una richiesta di reso gratuito è fissato alle 23:59 del 26 Novembre 2022. A partire dal giorno successivo, tale servizio non sarà più disponibile.

Qualche mese fa, PayPal ha annunciato PayPal Pay Monthly, che offre maggiore flessibilità per i pagamenti a rate.

Quanto è interessante?
6