PayPal si apre alle piccole e medie imprese: arriva Funds Now

PayPal si apre alle piccole e medie imprese: arriva Funds Now
di

PayPal si rivolge alle piccole e medie imprese, e lo fa attraverso il lancio di un nuovo programma battezzato Funds Now, che consente ai venditori che si affidano alla piattaforma di pagamento americana di accedere immediatamente ai fondi derivanti dalle vendite, anche quando ci sono contestazioni.

"È il nostro modo per aiutarti a ottenere il denaro in modo più rapido e sicuro, senza che ci siano imprevisti nella ricezione di un pagamento" si legge in un post pubblicato sul blog ufficiale.

Funds Now non prevede il pagamento di alcuna tariffa aggiuntiva. I venditori infatti pagheranno le tariffe standard di PayPal, anche se in alcuni casi potrebbe essere richiesta la conferma del numero di telefono i informazioni relative all'identità, il tutto per proteggere gli account.

"Funds Now promette che, anche in caso di contestazioni, il tuo denaro non verrà trattenuto. In rare situazioni, i ritardi possono verificarsi per motivi di sicurezza, ad esempio se sospettiamo che hai ricevuto un pagamento da un acquirente disonesto. In questo caso, ti faremo sapere al più presto per aiutarti a risolvere eventuali problemi" leggiamo ancora nella pagina dedicata al programma, su cui è anche indicata la procedura per richiedere Funds Now.

E' infatti prevista una verifica d'idoneità, ma per avere accesso al programma è richiesto un conto PayPal da più di sei mesi, avere una buona qualità delle vendita (misurata in termini di transazioni effettuate a bassa incidenza di reclami) ed il rispetto delle regole d'utilizzo del portafoglio PayPal.

Per tutte le informazioni vi rimandiamo alla pagina linkata poco sopra.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it