Il mio PC è compatibile con Windows 11 22H2? Ecco come verificarlo

Il mio PC è compatibile con Windows 11 22H2? Ecco come verificarlo
di

A pochi giorni dal lancio della release preview di Windows 11 22H2, i colleghi di WindowsLatest hanno scoperto che c’è un modo per verificare se il proprio PC è compatibile con il primo major update per Eleven, che comunque non modificherà i requisiti dell’OS.

Ciò che bisogna fare è aprire l’editor del registro di Windows sul PC e quindi nella barra d’indirizzi rimuovere l’indirizzo. A questo punto bisogna spostarsi a ComputerHKEYLOCALMACHINESOFTWAREMicrosoftWindows NTCurrentVersionAppCompatFlagsTargetVersionUpgradeExperienceIndicators.

Per verificare la compatibilità con l’aggiornamento, è necessario aprire NI22H2: se si tocca due volte il valore si noterà ”RedReason”: se tale valore è NONE significa che il PC è pronto per l’aggiornamento, altrimenti no. Un valore diverso implica che il dispositivo non soddisfa i requisiti hardware oppure se viene bloccato da una determinata app. C’è una stringa chiamata “SystemDriveTooFull” che ad esempio informa sullo spazio di archiviazione disponibile: se il valore numerico è 1 significa che il dispositivo non dispone dello spazio di archiviazione sufficiente.

A proposito di requisiti e compatibiità, qualche giorno fa su queste pagine abbiamo spiegato cosa succede installando Windows 11 senza requisiti, sulla base delle informazioni diffuse direttamente dal colosso di Redmond nella documentazione ufficiale.

Ricordiamo che Windows 11 22H2 arriverà sui PC il prossimo autunno, ma ancora non è stata diffusa alcuna data ufficiale.

Quanto è interessante?
5