Perché più di 90 serpenti a sonagli hanno invaso una casa in California?

Perché più di 90 serpenti a sonagli hanno invaso una casa in California?
di

I funzionari della California hanno recentemente ricevuto una strana chiamata da parte di un residente della zona: più di 90 serpenti a sonagli avevano invaso la casa di un uomo. Fortunatamente sono stati rimossi in seguito di un intervento di un gruppo di specialisti, ma vale la pena chiedersi: perché hanno fatto "irruzione" nella casa dell'uomo?

L'area della casa, precisamente le fondamenta, era ideale per queste creature perché la maggior parte delle rocce nel terreno erano state lasciate quando è stata costruita l'abitazione. Le fondamenta potrebbero essere state il luogo di ritrovo di una colonia, ovvero un luogo dove i serpenti a sonagli si riuniscono per dare alla luce i figli, secondo Emily Taylor, erpetologa della California Polytechnic State University.

In particolare, i serpenti erano dei Crotalus (Crotalus oreganus) che si trovano in gran parte degli Stati Uniti occidentali e del Canada occidentale. A volte le femmine trovano una tana di roditori abbandonata e partoriscono da sole, mentre altre volte si riuniscono in colonie, che sono più comuni ad altitudini più elevate, dove ci sono meno tane calde disponibili per i serpenti (ecco a voi un serpente a due teste).

Attualmente non è chiaro perché i serpenti preferiscano riunirsi in colonie, forse lo fanno perché hanno un "grado di parentela". "La ricerca ha anche dimostrato che a volte le femmine si fanno da babysitter l'una per l'altra", continua Taylor. "I serpenti a sonagli sono molto più complicati di quanto avessimo mai pensato prima".

La maggior parte delle creature rimosse dalla casa erano docili, poiché generalmente non attaccano gli umani, e sono state portate altrove senza alcun problema (avete visto l'incredibile strategia dei serpenti a sonagli per bere?).

Quanto è interessante?
1