Perché questo antico e misterioso popolo bruciava le loro case ogni 60 anni?

Perché questo antico e misterioso popolo bruciava le loro case ogni 60 anni?
di

Sono tanti i popoli esistiti sulla Terra di cui non conosciamo le origini. Uno di questi è la cultura di Cucuteni-Trypillia che per millenni ha costruito ed edificato case e grandi città nell'attuale Moldova e Romania. Tuttavia, questo popolo usava fare una cosa alquanto particolare: ogni 60-80 anni bruciavano intenzionalmente le loro città.

Si ritiene che la cultura Cucuteni Trypillia sia esistita circa 2.750 anni. In termini di agricoltura, erano molto avanzati per il periodo (il Neolitico), ma erano anche cacciatori-raccoglitori e cacciavano animali nelle fitte foreste della regione. Non avevano bisogno di scambi e possedevano eccellenti abilità nella fabbricazione della ceramica e dei tessuti (anche i Neanderthal erano bravi nella scultura).

Le donne - secondo le prove a nostra disposizione - erano considerate le capofamiglia (la società era quindi matriarcale); gli uomini erano impegnati nella fabbricazione di strumenti, nell'addomesticamento degli animali e nella caccia. Ad essere avanzati, inoltre, erano anche le strutture in cui vivevano: edifici a più piani costruiti in legno. Queste furono le prime città d'Europa, costruite tra il 4.000 e il 3.500 avanti Cristo, e ospitavano fino a 50.000 persone.

Quello che è meno chiaro, invece, è il motivo per cui le loro città venivano rase al suolo ogni 60-80 anni. Gli archeologi, infatti, hanno scoperto centinaia di case, ceramiche e resti bruciati. Una delle teorie suggerisce che le case siano state bruciate accidentalmente, questo a causa della stretta vicinanza degli edifici e la presenza di tessuti, cereali e altri materiali altamente combustibili. Tuttavia, la teoria non regge a causa dei ripetuti incendi.

Le teorie sono tante: attacco dei predoni, per isolare adeguatamente i pavimenti da muffe e umidità, la demolizione delle vecchie strutture e per creare più spazio e perfino come tombe per onorare i loro morti. La verità, purtroppo, è che non ci sono abbastanza prove per avanzare delle ipotesi.

A proposito, chi era la misteriosa gente del mare?

Quanto è interessante?
4