Perché le galassie dell'Universo hanno forme così diverse?

Perché le galassie dell'Universo hanno forme così diverse?
di

Le galassie che possiamo trovare all'interno dell'Universo sono tantissime, tutte di forme e colori differenti. Sono tutte diverse: alcune gigantesche, altre piccole, altre ancora sono compatte e alcune hanno forme davvero strane. Perché?

Al livello di base ci sono due classificazioni per le forme delle galassie: disco ed ellittica. In teoria, le galassie a disco si formano inizialmente da nuvole di idrogeno. Qui la gravità attira le particelle di gas insieme e quando gli atomi di idrogeno si avvicinano, la nuvola inizia a ruotare e la loro massa collettiva aumenta, il che fa aumentare anche la loro forza gravitazionale.

Le galassie ellittiche, invece, sembrano essere più antiche. Invece di ruotare, come la controparte a disco, le stelle nelle galassie ellittiche hanno movimenti più casuali. Si pensa, infatti, che le galassie ellittiche siano il prodotto di una fusione di galassie. Ovviamente, non tutte le fusioni creano questo tipo di ammassi stellari e la Via Lattea è un esempio perfetto.

La forma della nostra "casa" non durerà per sempre. Andromeda, la galassia che si trova "vicino a noi", è diretta verso la Via Lattea. Tra miliardi di anni, le due galassie a spirale potrebbero fondersi e ciascuno dei dischi stellati del duo compenserà la rotazione dell'altro, creando una galassia ellittica più casuale.

Esiste anche un terza classificazione: le galassie lenticolari, un mix tra una galassia ellittica e una galassia a disco. Tuttavia, nonostante quello che sappiamo su queste incredibili strutture cosmiche, c'è ancora molto da imparare.

Quanto è interessante?
1