Perché non vedo più il digitale terrestre? Tutti i tipi di problemi e le soluzioni

Perché non vedo più il digitale terrestre? Tutti i tipi di problemi e le soluzioni
di

Il 2022 è un anno di grandi cambiamenti per il digitale terrestre. Come abbiamo avuto modo di vedere e raccontare su queste pagine, è partito lo switch off DVB-T2, con tante regioni che sono state interessate dal refarming.

Tuttavia, in molti continuano a lamentare disservizi con la visione dei programmi, ma le motivazioni potrebbero essere davvero tante, così come le soluzioni. Facciamo il punto sulle varie problematiche e le soluzioni:

  • Non riesco a vedere i canali HD: se non riuscite a vedere i canali in HD come Canale 5 HD, Italia 1 HD, Rai 1 HD e simili, il problema potrebbe essere legato all'attivazione della codifica MPEG-4. Dall'8 Marzo 2022 infatti i canali televisivi sono trasmessi con il nuovo sistema di codifica ed è stata rivoluzionata la numerazione: per tutto l'anno comunque è anche garantita la visione in simulcast anche in SD: basta spostarvi dopo il numero 501 della guida TV ed il gioco è fatto;
  • Non riesco più a vedere alcun canale: in questo caso, il problema potrebbe essere legato al refarming in corso in alcune regioni. In tal caso è consigliabile effettuare la ricerca canali ed attivare la sintonizzazione automatica su digitale terrestre per averla sempre aggiornata;
  • Il segnale è debole o disturbato: si tratta senza dubbio della problematica più diffusa, che però non è legata al DVB-T2. Il consiglio è di seguire la nostra guida che vi spiega come aumentare la qualità del digitale terrestre.

Se, infine, avete scoperto che il vostro TV o decoder non è compatibile con il DVB-T2, allora vi rimandiamo all'approfondimento che spiega come scegliere il decoder giusto per la propria TV.

Quanto è interessante?
4