Perché la Terra si chiama in questo modo? Ecco le origini del nome

Perché la Terra si chiama in questo modo? Ecco le origini del nome
di

Terra, Gaia, Mondo, Palla blu... questi sono solo alcuni dei nomi con cui viene chiamato il nostro pianeta. Ovviamente conosciamo tutti il suo "titolo ufficiale" (Terra) che si discosta dall'appellativo di tutti gli altri pianeti che hanno ottenuto il loro nome da divinità greche e romane. Chi ha dato questo nome al nostro mondo?

Certo, in inglese viene chiamata "earth", "dünya" in turco e "aarde" in olandese, ma il filo conduttore di tutte le lingue è che derivano tutte dallo stesso significato: ovvero "terreno" o "suolo". Le origini della parola sono molto dibattute e negli anni scienziati ed esperti hanno sfatato o creato nuove possibili teorie sulla parola.

Il nome Terra, con cui noi italiani chiamiamo il nostro pianeta, proviene dal latino "Terra" che a sua volta deriva da un termine indoeuropeo che significa "parte secca opposta alla parte con l'acqua". Perfino Dante Alighieri, nell’ultimo canto dell’Inferno, si riferisce al nostro pianeta chiamando la Terra "La gran secca".

Ovviamente il termine cambia di paese in paese, ma il principio è quello. In russo, ad esempio, il termine deriva dalla radice pro-slava della terra, che significa "basso", "fondo". In inglese, invece, la parola "earth" deriva dalla parola anglosassone "erda" ed è l'equivalente germanico di "erde" che significa terra o suolo.

Quanto è interessante?
5