Perché i turisti di SpaceX nello spazio avranno un casco per la lettura del cervello?

Perché i turisti di SpaceX nello spazio avranno un casco per la lettura del cervello?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Questo mese la Stazione Spaziale Internazionale vedrà l'arrivo di alcuni turisti dalla Terra a bordo di una capsula SpaceX Crew Dragon come parte della missione AX-1 di Axiom Space. Tuttavia queste persone porteranno con loro un casco davvero speciale: un visore che utilizzeranno per mappare i cambiamenti nell'attività cerebrale.

L'esperimento è stato organizzato da una startup con sede in Israele chiamata "brain.space". Il fantascientifico casco misura l'attività cerebrale utilizzando l'elettroencefalogramma (EEG) e l'analizza grazie all'apprendimento automatico. L'obiettivo, secondo l'azienda, è quello di dare "un senso ai diversi comportamenti umani" che partono dalla nostra materia grigia.

Il casco esaminerà i "cambiamenti quotidiani" nei tessuti cerebrali per studiare come la microgravità influenzi la struttura del nostro organo. "È stato progettato per essere il visore di acquisizione EEG più efficace, economico e facile da usare al mondo", ha dichiarato il mese scorso alla rivista TechCrunch il CEO di brain.space Yair Levy.

Cosà dovranno fare i turisti? Tre dei quattro membri dell'equipaggio dell'AX-1 trascorreranno 15 minuti indossando il casco due volte al giorno a bordo della stazione spaziale. Non solo: perché durante l'esperimento i soggetti dovranno completare compiti "visivi" fissando un determinato punto o attuando delle azioni particolari.

Chissà cosa scopriranno gli scienziati... non ci resta che attendere.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
2