Ecco perché i vombati fanno la cacca a forma di cubetti

Ecco perché i vombati fanno la cacca a forma di cubetti
di

Le feci dei vombati, curiosi mammiferi australiani, hanno la forma di piccoli cubetti, l'unico tipo di escrementi di questa forma conosciuti in natura. Prima d'ora gli esperti non sapevano come facessero a creare qualcosa del genere... almeno fino ad oggi. Il mistero sembra essere stato finalmente svelato.

Due scienziati nel 2018 hanno messo le mani sull'intestino di un vombato comune (Vombatus ursinus). Grazie a questo esame, gli esperti hanno capito che la particolare forma delle feci si crea all'interno dell'intestino stesso... adesso dovevano solo scoprire in che modo possa essere possibile tutto ciò.

Così, mettendo le mani su simulazioni matematiche e altri due intestini di queste creature, gli esperti hanno finalmente risolto il mistero. L'intestino del vombati è insolitamente lungo, fino a nove metri di lunghezza, e per questo motivo le creature impiegano fino a cinque giorni per assimilare tutti i nutrienti del cibo.

A causa di questo, la feci dei marsupiali sono il doppio più secche di quelle umane. I ricercatori hanno notato, inoltre, diversi livelli di spessore e rigidità in alcuni tessuti e muscoli del tratto digerente. In poche parole, i muscoli dell'intestino, che causano diverse contrazioni capaci di creare degli angoli nelle feci, insieme alla secchezza degli escrementi, creano il risultato finale a forma di cubo.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Soft Matter.

Quanto è interessante?
5