Periscope utilizzato da una ragazza per trasmettere in diretta il suo suicidio

di
INFORMAZIONI SCHEDA
La tecnologia moderna ci permette di restare connessi 24 ore al giorno. Servizi come Periscope, ad esempio, consente alle celebrità di trasmettere in diretta tutto ciò che fanno durante la giornata, come il CEO di T-Mobile John Legere. Nella giornata di ieri però è stato registrato uno spiacevole avvenimento.

Una ragazza di 19 anni di Arpajon, in Francia, ha inviato un messaggio di testo ai suoi amici spiegando ciò che stava per fare, ovvero trasmettere in diretta il suo suicidio, gettandosi sui binari di un treno.
Gli spettatori di Periscope hanno avuto modo di assistere in diretta a tutta la scena, ma prima di commettere l'insano gesto, la ragazza (che al momento non ha un nome in quanto tenuto segreto dalle autorità), ha affermato che “il video che sto facendo in questo momento non è fatto per ottenere like o polarità, ma per far capire alle persone che bisogna reagire ed aprire le proprie menti”.
I commenti hanno deriso la donna, non prendendola sul serio, e pochi minuti dopo essersi gettata sotto al treno, lo schermo è diventato scuro e non si è sentito nessun rumore. Dopo di che si è udito un operatore di emergenza dire “sono sotto il treno con la vittima, ma ho bisogno di spostare il corpo”.
Non è certo la prima volta che su Periscope si verificano incidenti del genere: nel 2010 un 21enne svedese si impiccò davanti alla su webcam, ed anche su Instagram sono state pubblicate foto e contenuti del genere.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0