Ad una persona sono stati impiantanti due reni da maiali geneticamente modificati

Ad una persona sono stati impiantanti due reni da maiali geneticamente modificati
di

Dopo la grande notizia di un cuore di maiale impiantato con successo a un essere umano, è arrivata un'altra incredibile notizia per quanto riguarda il trapianto di organi: ricercatori dell'Università dell'Alabama a del Birmingham hanno trapiantato reni ​​da maiali geneticamente modificati su una persona con morte cerebrale.

I reni geneticamente modificati sono già stati ampiamente testati in passato su primati non umani, ma testarli su pazienti umani segna un passo importante per la sperimentazione e ci fornisce importanti informazioni sulla sicurezza e l'efficacia degli organi trapiantati. La famiglia dell'uomo ha acconsentito al trattamento... in nome della scienza e della ricerca.

In che modo questi maiali sono geneticamente modificati? In queste creature vengono disattivati ​​quattro geni che possono potenzialmente causare il rigetto dell'organo da parte del sistema immunitario umano, mentre sei geni di origine umana vengono aggiunti per aiutare il processo di trapianto. I reni suini sono stati collocati nella stessa posizione anatomica di quelli umani.

Il trapianto è stato osservato per un periodo di 77 ore e - secondo quanto riportato - i reni hanno iniziato a produrre urina dopo 23 minuti dall'operazione. I risultati dell'esperimento, condotto all'incirca lo scorso anno, sono stati pubblicati di recente sull'American Journal of Transplantation. Si tratta di un grande traguardo, poiché secondo le autorità competenti circa 240 cittadini degli Stati Uniti muoiono ogni anno mentre attendono un trapianto di reni. Gli organi geneticamente modificati possono aiutare ad affrontare questa carenza.

A proposito, sapete quanti organi ha in tutto un corpo umano?

Quanto è interessante?
2